Gruppo chef al Miran HotelNei giorni scorsi a Tashkent si è svolta la Settimana della Cucina Italiana. Il protagonista dell’evento è stata la delegazione dell’Istituto Statale Alberghiero “Galileo Ferraris” di Caserta, guidata dalla prof.ssa Daniela Giaquinto.

Hanno partecipato gli allievi di cucina accompagnati dal docente-chef Pasquale Claudio Raccio e  le allieve del corso di sala e ricevimento seguite dal loro docente Nicola Visca. L’evento è stato organizzato dalla preside dell’Istituto Alberghiero “Ferraris” di Caserta, Antonietta Tarantino che da anni promuove missioni formative scuola-lavoro all’estero, dal Consolato onorario della Repubblica dell’Uzbekistan in Caserta per la Campania e il Molise, dal Miran International Hotel, col supporto dell’Ambasciata Italiana a Tashkent, Ambasciata dell’Uzbekistan a Roma e Uzbekistan Airways. Giunta alla terza edizione nel paese centroasiatico, la missione ha avuto come finalità la promozione della cucina italiana, la formazione professionale e il rafforzamento delle relazioni tra i due Paesi. La delegazione è stata coordinata dal Console onorario della Repubblica dell’Uzbekistan, avvocato Vittorio Giorgi ed ha avuto come giornalista Mariangela Petruzzelli, autrice tv anche per la Rai e ideatrice-producer del format tv.

Presso Miran International Hotel sono stati organizzati numerosi eventi, come la “Serata Pizza” e la “Cena di Gala Italiana”, durante i quali il team del “Ferraris” ha preparato piatti tipici della tradizione nazionale e regionale. Inoltre, lo stesso team ha poi cucinato nella residenza dell’Ambasciatore italiano Riccardo Manara, al ricevimento per la Festa della Repubblica, con grande apprezzamento delle più alte autorità e rappresentanti diplomatici.