Venerdì 14 ottobre, Ashraf Khodjaev, Direttore del Dipartimento di Diplomazia Economica del Ministero degli Affari Esteri dell’Uzbekistan, Abdulaziz Abduganiev, Consigliere presso l’Ambasciata della Repubblica dell’Uzbekistan in Italia, e Giuseppe Ferrario, Consigliere Esecutivo della Camera di Commercio Italia Uzbekistan, hanno incontrato negli spazi della BI-MU a Milano Rho Fiera, la Presidente di UCIMU, Barbara Colombo, insieme ad Afredo Mariotti, Direttore Generale, Alberto Nicolai, Marketing Manager e Jacopo Borrelli, Direzione Marketing.

Era presente all’incontro Roberto Vago, Managing Director di ASSOMAC.

ASSOMAC (Associazione Nazionale Costruttori Italiani di Tecnologie per Calzature, Pelletteria e Conceria), ACIMIT (Associazione Costruttori Italiani di Macchinario per l’Industria Tessile) e UCIMU (Associazione Costruttori Italiani Macchine Utensili, Robot e Automazione) collaboreranno insieme alla costituzione di un HUB tecnologico in Uzbekistan.

A questo proposito un Memorandum of Understanding verrà firmato a Roma il prossimo 18 ottobre, presso la sede ICE, dal Ministero Italiano degli Affari Esteri e dall’Ambasciatore dell’Uzbekistan in Italia, Otabek Akbarov, per conto del Ministero Uzbeko dell’Innovazione.

L’HUB tecnologico promuoverà, tramite le competenze delle aziende italiane, lo sviluppo dell’industria uzbeka sia pellettiera che tessile fornendo supporto tecnologico e formazione alle imprese dell’Uzbekistan.